Comune di Chiarano in Provincia di Treviso

Il territorio del Comune di Chiarano si caratterizza per un inestimabile patrimonio, storico, naturalistico e gastronomico che aspetta solo di essere esplorato e valorizzato.
Ecco riportate alcune mete imperdibili del piccolo quanto splendido comune del Trevigiano.

Comune di Chiarano: Villa Zeno

Villa Zeno è un vero e proprio gioiello di architettura di gusto neoclassico, armoniosamente inserita nel radioso contesto naturale di un vasto giardino verdeggiante, costellato di sculture settecentesche e sontuose fontane che creando un panorama spettacolare ammirabile dal nobile belvedere.

L’elegante struttura si sviluppa su due piani e presenta il corpo signorile, dimora dell’illustre famiglia veneziana, su un piano rialzato rispetto alle barchesse laterali.

Al secondo piano spicca una finestra ad arco con una pregiata balaustra in ferro, sopra la quale spicca il richiamo classico del timpano triangolare, recante al centro una statua affiancata da da due pigne.

Per accedere al parco si attraversa un maestoso arco dotato di semicolonne che reggono il frontone, decorato con triglifi e metope e recante sul timpano il blasone familiare.

Chiesa di San Bartolomeo

Situata in Via Baldizza, 1, 31040 Chiarano (TV) la chiesa arcipretale di San Brtolomeo è uno splendido santuario cristiano che secondo un documento del 1334 costituiva in origine una pieve, ovvero una circoscrizione ecclesiastica matrice delle Chiese del territorio circostante.

La facciata monumentale è riconoscibile per lo stemma in pietra dell’Ordine dei Canonici Regolari, raffigurante una persona coronata dall’aureola e reggente un bastone con campanello.

Oltre alla maestosa Pala di San Baartolomeo, realizzata nel 1887 dall’artista veneziano Giovanni Spoldi, la chiesa custodisce un prezioso altare marmoreo realizzato nel 1774, dotato di tabernacolo, anch’esso in marmo, e un crocifisso in avorio, ornato ai lati dalle statue di San Vincenzo Ferreri e San Sebastiano. 

Al marmo bianco delle sculture dei santi e dei martri si alterna il marmo rosso del battistero. 

Altro elemento di inestimabile valore è l’organo autentico e in buone condizioni di conservazione, di Gaetano Callido (1727-1813) uno dei più grandi organari italiani mai esistiti.

Canale Piavon

Oltre al suo inestimabile patrimonio architettonico e artistico, il territorio di Chiarano si caratterizza per la bellezza dei suoi paesaggi naturali e dalla notevole biodiversità arborea e faunistica che li contraddistingue.

Il Piavon è un ramo sud orientale del fiume Piave, originario del Piavesella, poi il fiume Lia, in seguito il Navisego, canale tra le frazioni di Colfrancui e Oderzo, il cui corso attraversa la cittadina e, uscendo da Opitergium, danno origine al Piavon.

La rovinosa alluvione del 589, detta rotta della Cucca, causata dallo straripamento del Piave, causò la deviazione del corso del Piavon riducendolo a piccolo affluente del Piave. 

Furono gli interventi della nobile famigllia tevigiana dei Caminesi a recuperare il canale collegandolo con il fiume Lia attraverso il Navisego.

Percorso Vini e Profumi

Il corso sinuoso del Piavon, parte dell’asse fluviale che collega Oderzo all’Adriatico, fa inoltre parte dell’itinerario enogastronomico detto “Percorso Vini e Fiumi” caratterizzato da una rete di sentieri immersi nella rigogliosa natura fluviale, da percorrere sia a piedi che in bici, permettendo ai visitatori di scoprire il valore del patrimonio artistico, culturale, culinario e vinicolo del territorio di Chiarano.

Per maggiori informazioni si consiglia di visitare la sezione apposita del sito del comune

https://www.comune.chiarano.tv.it/home/territorio/Percorso-Fiumi-e-Vini.html

Farmacie

Farmacia Peressini Di Elisabetta Scotini, Via Roma, 1, 31040 Chiarano (TV) 0422 746005

Popolazione

3.700 abitanti (1.880 maschi. 1.820 femmine)

Frazioni del Comune di Chirano

Fossalta Maggiore

Di Michele

Controlla anche

Comune di Meduna di Livenza in Provincia di Treviso

Tre mete imperdibili per amanti di storia, arte e architettura nel Comune di Meduna di …