Comune di Conegliano in Provincia di Treviso

Comune di Conegliano: Tre imperdibili località tra natura, storia e arte

Parchi e Giardini Pubblici

Elegantemente inserito a breve distanza dal centro storico, il rigoglioso parco Mozart costituisce una vasta area verde facilmente accessibile da via Giuseppe Garibaldi e via C. Colomobo, luogo ideale per dedicarsi a tranquille passeggiate o accompagnare i propri figli a giocare e divertisi nel vivace parco giochi dotato di scivoli, altalene e giostre girevoli, fruibili anche da bambini diversamente abili, oppure riposarsi e fare due chiacchere all’ombra di maestosi tigli dalle chiome ombrose e verdeggianti.

A soli 900 metri di distanza si trova il sontuoso parco di Conegliano, area verde di quasi ottomila m² situata in via Borlini, e dedicata a Papa Luciani.

Il polmone verde, attraversato da graziosi sentieri ciclopedonali che accompagnano agli impianti sportivi, si caratterizza per una lussureggiante vegetazione arborea che sembra invitare alla calma e serena contemplazione di questo splendido e placido scenario naturale, reso ancor più accogliente dalla presenza di numerose specie vegetali come la Catambra, capaci di tenere alla larga zanzare e altri insetti volanti grazie alla loro qualità repellente.

A 1,8 km dal parco di Conegliano si trova parco della Rocca, giardino scrupolosamente curato e piantumato in cui è stato recentemente installato un parco giochi in sostituizione di quello precedente, ormai usurato e in stato di degrado. 

A 600 metri da Parco Rocca, raggiungibile a piedi in poco più di cinque minuti, è possibile visitare l’antichissimo e sacro cimitero degli ebrei, santuario che di incredibile valore storico, culturale e religioso in cui riposano le spoglie degli appartenenti della comunità ebraica di Conegliano, dal 1545 fino alla fine del XlX secolo.

La necropoli ebraica è collocata in corrispondenza di un rilievo del Calaban, splendido colle che dalla sua posizione privilegiata domina il terrirorio circostante offrendo emozionanti scorci panoramici di incredibile fascino.

Castello di Conegliano

Situato in via Coderta, 3, 31015 Conegliano, la possente fortificazione del Xll secolo è uno dei monumenti più rappresentativi del comune di Coneglaino, nonché uno dei palazzi di maggior rilievo storico e architettonico della provincia di Treviso.

L’imponente struttura è immediatamente riconoscibile per la maestosa torre campanaria i cui rintocchi davano formalmente inizio al Consiglio Cittadino

Oltre al maestoso torrione difensivo, è possibile ammirare elementi architettonici realizzati per volere dell’illustre famiglia scaligera, come le feritorie strombate (in architettura il termine strombatura indica il taglio obliquo dello stipite, verso l’interno o verso l’esterno per favorire il passaggio della luce).

Diverse aree del castello, pur essendo antichissime, sono il risutato di ricostruzioni risalenti al XV secolo come una serie di caratteristiche e suggestive finestre ad arco realizzate a partire dal 1467.

Gli ambienti interni dell’elegante complesso architettonico ospitano attualmente il museo civico di Conegliano, all’interno dei qualu sono allestiti diversi itinerari che ripercorrono e illustrano elementi fondamentali del patrimonio storico, artistico e culturale del comune, da una variegata collezione di rinvenimenti archeologici la cui origine va dal paleolitico all’età romana, a spettacolari opere pittoriche come quadri e affreschi rinascimentali di carattere sacro, nonché diversi manufatti e opere artigianali di pregevole fattura rinvenuti da antiche chiese del territorio.

Palazzo Sarcinelli

Situato in via XX Settembre, 132, 31015 Conegliano TV, il sontuoso palazzo fu fatto erigere per volere della naobile famiglia Sarcinelli a partire dalla prima metà del Cinquecento e si presenta tutt’ora in un sorprendente stato di conservazione, da un punto di vista strutturale e artistico, nonostante la sua antica origine.

La maestosa dimora signorile presenta al piano terra un suggestivo portico scandito da cinque ampie arcate a botte sorrette da massicce ed eleganti pilastri recanti ornamenti scultorei come teste umane arricchite da decorazioni floreali.

In corrispondenza del piano nobile si possono ammirare dall’esterno quattro monofore che si affiancano a una quadrifora recante quattro colonnine ioniche in marmo rosa.

Il prestigioso edificio rinascimentale è da anni sede di meravigliose e spettacolari iniziative volte a promuovere e valorizzare aspetti artistici e culturali internazionali, da emozionanti esposizioni di opere dei maestri dell’impressionismo del calibro di Boudin, Courbet, Degas, Monet, e del cubismo, di cui Picasso è stato il massimo esponente e a cui è stato dedicato un meraviglioso percorso espositivo, sarà accessibile al pubblico nel 2020, non appena le disposizioni governative e l’attenuarsi dell’emergenza pandemica lo renderanno possibile.

Per maggiori informazioni non esitate a visitare il sito https://www.artikaeventi.com/dagliimpressionistiapicasso.html

Non mancate!

Farmacie

FARMACIA INTERNAZIONALE DI CONEGLIANO: Viale Italia, 196, 31015 Conegliano (TV) 0438 415554
Farmacia Marson, ex Centrale – Conegliano: Via XX Settembre, 64, 31015 Conegliano (TV) 0438 22814
Farmacia Fiorenzato: Viale Veneto, 14, 31015 Conegliano (TV) 0438 34800
Farmacia Carli: Viale Istria, 50, 31015 Conegliano (TV) 0438 24134
Farmacia dei Colli: Via F. Molena, 19, 31015 Conegliano (TV) 0438 403164
Losego | Farmacia: Via F. Cavallotti, 15, 31015 Conegliano (TV) 0438 22375
Farmacia dr. Melati: Via Camillo Benso Conte di Cavour, 7, 31015 Conegliano (TV) 0438 22586
Farmacia De Lorenzo: Via E. Torricelli, 2, 31015 Conegliano (TV) 0438 61701
Farmacia Modenese Di Modenese Dr. Enrico E Dr.ssa Elisabetta: Viale Venezia, 34G, 31015 Conegliano (TV) 0438 61165
Farmacia Coneglianese: Viale Italia, 112, 31015 Conegliano (TV) 0438 61202

Popolazione

35.231 (16.806 maschi. 18.425 femmine)

Frazioni del Comune di Conegliano

Ogliano, Scomigo

Di Michele

Controlla anche

Comune di Meduna di Livenza in Provincia di Treviso

Tre mete imperdibili per amanti di storia, arte e architettura nel Comune di Meduna di …