Comune di Fontanelle in Provincia di Treviso

Comune di Fontanelle: Tre mete imperdibili tra storia, arte e cultura

Villa Galvagna Giol

Situata in Via Calstorta, 137, Fontanelle (TV), il sontuoso edificio storico è un gioiello di architettura e arte che arricchisce il già impressionante patrimonio culturale del comune di Fontanelle.

Il nobile palazzo centenario fu realizzato per volontà del Barone Emilio Galvagna, deciso a convertire un fazzoletto di terra rurale, marginale e dimenticato, in una delle dimore signorili più maestose della Regione.

La splendida villa, progettata dal grande artista e architetto di giardini Francesco Bagnara, si inserisce armoniosamente nel contesto naturale del florido parco ottocentesco, esteso per una superficie di dieci ettari di terreno e coperto da un verdeggiante prato all’inglese, costellato di maestosi alberi secolari, attraversato da vivaci ruscelli e lambito dalle acque limpide di tre caratteristici laghetti.  

La barchessa della villa, edificio rurale di servizio i cui ambienti erano adibiti a stalle, cucine, magazzini e abitazioni per i contadini, manifesta nella sua struttura caratteri di nobiltà ed eleganza senza tradire l’antica e affascinante anima rustica che la caratterizza.

Villa Galvagna Giol rappresenta il luogo ideale per qualsiasi tipo di evento: matrimoni, ricevimenti di nozze, compleanni, spettacoli teatrali, concerti e mostre d’arte.

www.villagalvagna.it

Chiesa di Lutrano

Il valore storico della chiesa di Lutrano è attestato dalle sue remote origini, ritenute antiche già a partire dal XVl secolo.

Alcuni documenti dei secoli XIII e XIV tramandano aspetti di vita pastorale della comunità di Lutrano, come una visita da parte del Vescovo di Ceneda Pietro Calza e una serie di dichiarazioni del Vescovo Francesco Arpone, che nel 1307 parla della “plebs di Lutrano”.

Il tempio più antico di cui conserviamo testimonianze, è quello visitato dal Vescovo Nicolò Trevisan il 12 novembre 1474 e consacrato nel 1513.

La chiesa arcipretale che è possibile ammirare oggi, situata in via Bosco 2, si erge candida e maestosa grazie a importanti opere di ristrutturazione e restauro eseguite dal 1832 al 1913, durante le quali due navate laterali furono affiancate al corpo centrale dell’edificio.

Le devastazioni della Grande Guerra non impedirono di ricostruire in stile romanico il gigantesco campanile andato distrutto nel 1918. 

La versione attuale, realizzata in stile romanico, si eleva 55 metri, altezza superiore a quella della struttura originale.

Mostra del Vino Fontanelle

Una delle celebrazioni tradizionali di maggior pregio a livello Regionale si tiene proprio a Vallonto, piccola frazione del comune di Fontanelle, organizzata ogni anno con la finalità di valorizzare le specialità eno-gastronomiche tipiche del Veneto.

La mostra dei vini superiori della zona Piave-Livenza nasce alla fine degli anni sessanta come punto di riferimento per almeno sessanta aziende produttrici, grazie alle quali è possibile degustare più di 200 eccellenze vinicole del territorio.

Durante i mesi estivi di luglio e agosto, la manifestazione, organizzata dalla pro loco di Vallonto, situata in Via Luciani Albino, 7, promuove specialità gastronomiche locali tra cui asparago, radicchio, formaggi, salumi, miele, oltre a organizzare eventi folcloristici, sportivi, spettacoli musicali e canori che coinvolgono partecipanti di ogni età da tutta la Regione.

Farmacie

FARMACIA LEGRENZI del DR. ENRICO LEGRENZIVia Roma, 310, 31043 Fontanelle (TV) 0422 809085

Popolazione

5.739 abitanti (2.837 maschi. 2.902 femmine)

Frazioni del Comune di Fontanelle

Lutrano, Vallonto

 

 

Di Michele

Controlla anche

Comune di Meduna di Livenza in Provincia di Treviso

Tre mete imperdibili per amanti di storia, arte e architettura nel Comune di Meduna di …