Esedra

In architettura, un’esedra è un incavo semicircolare, sovrastato da una semi-cupola, posto spesso sulla facciata di un palazzo (ma usato come apertura in una parete interna). Il significato greco originale (un sedile all’esterno della porta) afferiva a una stanza che si apre su un portico, circondata tutt’intorno da banchi di pietra alti e ricurvi: un ambiente aperto destinato a luogo di ritrovo e conversazione filosofica.

Di Michele

Controlla anche

Aree di Sosta Camper a Treviso - Venetoclub

Aree di Sosta Camper a Treviso

In questo articolo troverai le 3 aree di sosta camper e vicine al centro di …