Il barile di Amontillado

Il barile di Amontillado è un racconto, scritto da Edgar Allan Poe e pubblicato per la prima volta sul numero di novembre 1846 issue di Godey’s Lady’s Book. La storia è ambientata in una non menzionata città europea in un anno non specificato e narra della mortale vendetta che il narratore infligge ad un amico, colpevole di averlo in qualche modo insultato. Come in altri lavori di Poe, la trama si sviluppa intorno ad una persona che viene sepolta viva, in questo caso, murata viva.

Di Michele

Controlla anche

Osteria ai Filodrammatici Treviso

Osteria ai Filodrammatici Treviso

Ai Filodrammatici è la tipica osteria Trevigiana ed è situata nel cuore della città, salendo …