HomeComuni del VenetoCosa fare a Castelguglielmo (RO): 3 idee

Cosa fare a Castelguglielmo (RO): 3 idee

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Scopri cosa fare a Castelguglielmo: la sagra di San Gaetano, giro in bicicletta a Castelguglielmo, Villa Pelà, Chieregato. Volete saperne di più? Prima di tutto…

Dove si trova Castelguglielmo?

Il comune di Castelguglielmo confina a nord con Lendinara, a nord est con San Bellino, a nord ovest con Canda, a sud con Fiesso Umbertiano, a sud est con Pincara, a sud ovest con Stienta, a est con San Bellino, a ovest con Bagnolo di Po.

La sagra di San Gaetano

L’edizione 2023 della sagra di San Gaetano ha avuto luogo da venerdì 28 a domenica 30 luglio e da venerdì 4 a lunedì 7 agosto in piazza Vittorio Veneto.

Se vi chiedete cosa fare a Castelguglielmo, la sagra di San Gaetano è un’occasione da non perdere per trascorrere la stagione estiva all’insegna di esibizioni artistiche, musica dal vivo, serate e di danza, fiumi di birra e specialità enogastronomiche da gustare nella cornice di un’incantevole cittadina incastonata nella fertile pianura rodigina, solcata dal Canalbianco e delimitata a nord dall’Adige, a sud dal Po.

Per maggiori informazioni in merito alla sagra di San Gaetano è possibile consultare la pagina Facebook Pro Loco Castelguglielmo.

Giro in bicicletta a Castelguglielmo e Fiesso Umbertiano

Il punto di partenza è Piazza Vittorio Veneto, su cui si affaccia la sede municipale. Vi trovate di fronte al ponte sul CanalBianco. Dal parcheggio girate a destra e imboccate Via Umbertiana.

Il primo tratto dell’itinerario si snoda a sud est per circa 4 km lungo le sponde del sinuoso corso d’acqua disseminate di acacie, olmi, salici, pioppi bianchi, betulle e di molte altre rigogliose piante d’alto fusto. Dopo aver superato la chiesa di San Gherardo, continuate per 550 metri e svoltate a destra in Via Gambaro. Dopo 300 metri tenete la destra e seguite Via S. Donato per 2,8 km inoltrandovi nella sconfinata pianura rodigina punteggiata di caseggiati rustici avvolti da campi di frumento e di incantevoli chiese campestri immerse nel verde. Tra queste spicca l’antico oratorio di San Donato, armoniosamente inserito nella campagna di Fiesso Umbertiano.

Raggiunto il canale, tenete la sinistra e continuate per 1 km lungo Via S. Donato all’ombra di floride siepi di salici, attraversate il ponte alla vostra destra e seguite Via Traversagno per quasi 2 km, addentrandovi in un’affascinante area umida nella quale si estende uno specchio d’acqua circondato da un denso manto di vegetazione ripariale.

A questo punto (44.96323735159064, 11.582461196059674), svoltate a destra in Via Carpana. Dopo 2,5 km svoltate a sinistra e proseguite per circa 2 km attraversando la graziosa frazione di Boaria Val Dell’oca E Casetta e l’abitato di Ponte Favarzano. All’incrocio tenete la destra nella strada provinciale 12 e procedete per circa 4,5 km in Via Maffei.

Raggiunta la frazione di Runzi (44.98779640860448, 11.509086904091438), svoltate a destra in Via Pellizzare. Seguite Via Pellizzare per 4 km tra campi di frumento, frutteti e cimiteri campestri incorniciati da lecci ben curati, poi svoltate a sinistra e seguite Via Marinaga per 1 km.

All’intersezione svoltate a destra in Via Albertazzi e procedete per circa 2 km per tornare al centro di Castelguglielmo.

Se vi chiedete cosa fare a Castelguglielmo, questo itinerario è consigliato a chi desideri fare un piacevole giro in bicicletta alla scoperta dello splendido scenario agreste rodigino.

Villa Pelà, Chieregato

Situata in Via Presciane, 46, nella frazione di Presciane, Villa Pelà è un affascinante complesso architettonico collocato a breve distanza dalla chiesa millenaria di Santa Margherita.

Risalente al XVIII secolo, la proprietà, privata, è costituita da una dimora padronale articolata su tre piani affiancata a est da un fabbricato rurale. Quest’ultimo è collegato a un’altra adiacenza rustica disposta a nord.

Particolarmente suggestivi sono gli svettanti camini, il cui profilo emerge leggermente dalla superficie della muratura.

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Ad

Descrizione dell'immagine

Leggi anche

Ad

Descrizione dell'immagine