HomeComuni del VenetoCosa fare a Mozzecane in provincia di Verona: 3 idee

Cosa fare a Mozzecane in provincia di Verona: 3 idee

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Scopri cosa fare a Mozzecane: l’antica sagra di Mozzecane, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo, Villa Vecelli Cavriani. Volete saperne di più? Prima di tutto…

Dove si trova Mozzecane?

Il comune di Mozzecane confina a nord con Villafranca di Verona, a nord ovest con Valeggio sul Mincio, a sud est con Nogarole Rocca, a sud ovest con Roverbella, a est con Povegliano Veronese e Nogarole Rocca, a ovest con Roverbella.

L’antica sagra di Mozzecane

L’edizione 2023 dell’antica sagra di Mozzecane si è svolta da giovedì 13 a martedì 18 luglio nel centro storico di Mozzecane.

La tradizionale ricorrenza prevede ampie e comode aree di ristorazione nelle quali è possibile scegliere tra squisite tipicità enogastronomiche che valorizzano i prodotti del territorio. Come ogni anno, il programma della manifestazione include un grande parco di divertimento, la classica pesca di beneficienza, emozionanti coreografie pirotecniche, esibizioni di danza, appassionanti concerti di musica rock, country, spettacoli di talentuosi DJ e del corpo bandistico della città di Mozzecane.

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Situata presso il Cinema Teatro Parrocchiale San Giovanni Bosco in Via Regina Margherita, 12, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo si distingue per una candida facciata incorniciata da due lesene ioniche. Al centro del fronte si apre un portale bronzeo affiancato da due semicolonne e due lesene composite sulle quali poggia un elaborato timpano spezzato, curvilineo, coronato da un motivo ornamentale a forma di conchiglia. Ai lati del portale si aprono due nicchie nelle quali sono inserite le sculture di due figure femminili avvolte da eleganti panneggi. La statua a destra ritrae la Speranza, riconoscibile per l’ancora ai suoi piedi. La statua a sinistra, con il calice in mano, simboleggia la Fede.

Al di sopra dell’ingresso si aprono due finestre timpanate tra le quali emerge una croce latina. A completare lo sviluppo verticale della struttura sono l’architrave modanato, il fregio e il frontone curvilineo al cui apice si innalza la statua di San Pietro con le Chiavi del cielo.

Inglobato nel lato nord della struttura, lo svettante campanile è concluso da una cuspide a bulbo poggiante su un tamburo ottagonale.

Se vi chiedete cosa fare a Mozzecane, la chiesa dei Santi Pietro e Paolo presenta una vasta e luminosa aula unica, sovrastata da una volta a botte, nella quale sono custoditi spettacolari altari marmorei e inestimabili opere pittoriche.

Villa Vecelli Cavriani

Situata in Via Caterina Bon Brenzoni, 3, Villa Vecelli Cavriani è una maestosa dimora signorile del XVIII secolo incastonata nel cuore urbano di Mozzecane a metà strada tra Verona e di Mantova.

Affiancata da due eleganti barchesse, la sontuosa residenza nobiliare si eleva su tre livelli ed è accessibile tramite due scalinate di pietra ornate da statue e balaustre.

Rivolta su Via Caterina Bon Brenzoni, la facciata orientale di Villa Vecelli Cavriani presenta un massiccio portale ligneo incorniciato da paraste bugnate sopra le quali poggia un timpano triangolare. L’architrave del portale d’accesso è decorato al centro da un affascinante mascherone. Il portone è affiancato da otto finestre architravate, quattro delle quali coronate da mascheroni. La facciata ovest è invece rivolta verso uno splendido e ben curato giardino alberato.

Al di sopra dell’ingresso si staglia un balcone su cui si affacciano una finestra centinata con mascherone in chiave di volta, sormontata da un timpano ricurvo, e due finestre timpanate.

A completare lo sviluppo verticale della facciata è un incantevole timpano triangolare dentellato all’interno del quale campeggia uno stemma nobiliare.

Se vi chiedete cosa fare a Mozzecane, Villa Vecelli Cavriani è internamente ingentilita da inestimabili affreschi di Francesco Lorenzi e rappresenta uno dei più significativi punti di riferimento culturali della regione veneto.

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine
Booking.com

Leggi anche

SPONSOR

Descrizione dell'immagine