HomeComuni del VenetoCosa fare a Thiene in provincia di Vicenza: 4 idee

Cosa fare a Thiene in provincia di Vicenza: 4 idee

Scopri cosa fare a Thiene: la festa di San Gaetano, la sagra Caffè e cioccolato, il castello di Thiene, la chiesa della natività di Maria vergine. Volete saperne di più? Prima di tutto…

Dove si trova Thiene?

Il comune di Thiene confina a nord est con Zugliano, a nord ovest con Zanè, a sud est con Villaverla, a sud ovest con Malo, a est con Sarcedo, a ovest con Marano Vicentino, Malo e Villaverla.

Il castello di Thiene

Situato in Corso Giuseppe Garibaldi, 2, il castello di Thiene è l’edificio tra i più rappresentativi e affascinanti del comune. Racchiusa da una cinta muraria merlata, la residenza signorile quattrocentesca è armoniosamente inserita in un raffinato giardino costellato di alberi secolari.

La facciata dell’antico palazzo è scandita al piano terra da cinque ampie arcate che definiscono gli ariosi ambienti di un sontuoso loggiato.

Affiancata da due monofore intervallate da aperture quadrangolari, al centro del fronte si staglia una polifora a cinque luci con archetti trilobati ornata da balaustre.

Originariamente conclusa da una merlatura a coda di rondine, ora inglobata nella parete del fronte, la dimora gentilizia è coronata da un tetto a doppio spiovente. Ai lati della villa secolare si innalzano due torri, anch’esse merlate, da cui di ergono svettanti camini alla veneziana.

Gli interni dell’abitazione sono ingentiliti da raffigurazioni storiche e leggendarie che si svolgono nell’atmosfera incantevole di ameni paesaggi naturalistici e all’interno di scenari urbani che riproducono suggestive illusioni prospettiche.

Il formidabile complesso architettonico sorge a pochi passi dalla Chiesa della natività della Vergine Maria. Sito in piazza Artuto Ferrari, il luogo di culto presenta una facciata gotica in mattoni rossi tripartita verticalmente da lesene raccordate da archetti pensili. culminante con un arco inflesso decorato esternamente da un motivo vegetale in pietra e recante tre aperture circolari in cui si trovano altrettante statue.

La chiesa custodisce pregiati altari marmorei, nonché fini opere scultoree e pittoriche tra cui spicca un ritratto del santo patrono di Thiene eseguito circa quattrocento anni fa.

La festa di San Gaetano

La celebrazione del santo patrono ha inizio ogni anno tra la fine del mese di luglio e si conclude il 7 di agosto. Oltre alle solenni funzioni liturgiche in onore del santo vissuto tra il XV e il XVI secolo, la festa prevede aree di ristorazione da cui si diffondono i profumi invitanti di carne sfrigolante alla griglia, gnocchi e bigoli al ragù, nonché il saporito baccalà con polenta, una della ricette più amate della gastronomia veneta.

L’evento si svolge in un’atmosfera allegra e vivace all’insegna di musica dal vivo, attività sportive, da partite calcio a passeggiate all’aria aperta, e prevede l’immancabile banco di beneficenza.

Sagra Caffè e cioccolato

Uno degli eventi più attesi a Thiene, la sagra del caffè e del cioccolato si svolge nella prima metà di febbraio.

Le piazze e le arterie del cuore storico di Thiene, delimitate da un lato dalle alte mura del castello quattrocentesco, dall’altro da polmoni urbani ben curati da sui si innalzano maestosi pioppi, tigli e cedri, sono pervase nelle fredde domeniche invernali dell’aroma intenso e avvolgente di dolci e bevande le cui radici affondano nelle millenarie civiltà precolombiane del sud America e nelle sconfinate e fertili foreste etiopi.

Miscelate, temprate, guarnite, le materie prime attraversano un elaborato processo di lavorazione che concilia la precisione e la tecnica che rendono pasticceria una scienza al talento ed estro creativo che caratterizzano l’arte e la cucina italiana. Il risultato sono squisiti prodotti artigianali che appagheranno i vostri peccati di gola: paste, creme, mousse, bevande e gelati naturalmente a base di caffè e cacao.

Se vi chiedete cosa fare a Thiene e desiderate addentrarvi nell’atmosfera magica di questo splendido comune del vicentino costellato di bancarelle e punti di degustazione in cui potrete riscaldarvi e soddisfare la vostra golosità, partecipare a questo appuntamento farà sicuramente al caso vostro!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Per categoria

spot_img