HomeComuni del VenetoCosa Vedere a Fonte in Provincia di Treviso: 3 idee

Cosa Vedere a Fonte in Provincia di Treviso: 3 idee

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Scopri cosa vedere a Fonte in provincia di Treviso: il castello di Monte San Nicolò, la parrocchia di San Pietro Apostolo, la la chiesa della Beata Vergine del Monte Carmelo.

Dove si trova Fonte?

Il comune di Fonte confina a nord con Pieve del Grappa e Asolo, a sud con Riese Pio X, a est con Asolo, a ovest con San Zenone degli Ezzelini.

Immerso nello splendido contesto naturale dei colli Asolani-Ezzelini, le cui pendici verdeggianti sono racchiuse dalle acque del Piave e del Brentail comune di Fonte sembra adagiarsi sulle lievi pendenze di antichissimi rilievi geologici, la cui superficie appare costellata di testimonianze storiche, culturali, artistiche e naturalistiche di inestimabile valore, pronte ad essere esplorate e contemplate da chiunque sia pronto ad abbandonarsi al loro fascino.

Il Castello di Monte San Nicolò

Una delle testimonianze di maggior valore storico e culturale che si possono ammirare nel territorio di Fonte sono gli antichi resti di quella che un tempo costituiva una massiccia fortificazione eretta sulla sommità del monte San Nicolò.

Dell’imponente castello medievale è sopravvissuta una parte del perimetro murario in pietra e sulla cima del colle si possono ammirare le rovine della torre e una sezione ancora intatta del nobile castello.

Dopo la tragica fine della famiglia degli Ezzelini, i cui ultimi componenti furono catturati nel 1260 dopo un lungo assedio e barbaramente uccisi in seguito lunghe torture, il possente complesso architettonico venne ridotto in macerie.

Se vi chiedete cosa vedere a Fonte e non sapete resistere al fascino antico di possenti roccaforti millenarie che attestano la ricchezza del patrimonio storico del nostro passato, visitare il castello di Monte di San Nicolò potrebbe proprio fare al caso vostro!

Parrocchia di San Pietro Apostolo

La maestosa chiesa parrocchiale domina la cittadina di Fonte alto dalla cima del colle su cui troneggia con aria solenne.

Esito di una ricostruzione resasi necessaria dopo che una violenta scossa sismica ne aveva compromesso la struttura in modo irreparabile, la chiesa che è possibile ammirare oggi risale a più di trecento anni fa. Accessibili tramite una candida scalinata adagiata sul profilo del colle, gli ambienti interni del luogo di culto sono ornati con eleganza, come dimostrato dall’inestimabile dipinto del Canaletto che si estende sul soffitto della navata centrale.

Ti interessa questo articolo? Qui troverai tutti i comuni delle Provincia di Treviso con le Info più interessanti!

Booking.com

Chiesa della Beata Vergine del Monte Carmelo

Situata in Via Roma, 56, 31010 Oné (TV) e raggiungibile attraverso una doppia scalinata, la maestosa mole del luogo di culto è riconoscibile per l’elegante facciata a salienti di tonalità rosa scandita da candide paraste culminanti con guglie a base ottagonale e raccordate da archetti pensili che assecondano il profilo del cornicione.

Accessibile tramite un massiccio portone ligneo sopra il quale si staglia una lunetta decorata con l’immagine della Vergine, l’interno della chiesa è illuminato dalle alte e slanciate finestre laterali e dal grande rosone che campeggia al centro della facciata.

Anticipata dalla svettante mole del campanile concluso dalla brillante cuspide argentata, la chiesa sorge in prossimità di un giardino ben curato ornato da siepi ben curate, palme, olivi pallidi e nodosi dalle folte chiome e maestosi cedri. 

Se vi chiedete cosa fare a Fonte e volete scoprire una località incastonata nell’incantevole frazione di Onè, visitare la chiesa della Beata Vergine del Monte Carmelo e l’ambiente urbano e naturale in cui il luogo di culto si inserisce farà sicuramente al caso vostro!

Per maggiori info visitate il sito del Comune di Fonte

Farmacie del Comune di Fonte

Farmacia Agostini, Via Asolana, 16, 31010 Fonte (TV) 0423 949057

Popolazione del Comune di Fonte

5.882 abitanti (2.951 maschi. 2.931 femmine)

Frazioni del Comune di Fonte

 Fonte Alto, Onè di Fonte

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Ad

Descrizione dell'immagine

Leggi anche

Ad

Descrizione dell'immagine