HomeComuni del VenetoCosa fare a Sovizzo in provincia di Vicenza: 5 idee

Cosa fare a Sovizzo in provincia di Vicenza: 5 idee

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Scopri cosa fare a Sovizzo: anguria on the river, la sagra dell’Assunta, SuissSeptember fest, la chiesa di Santa Maria Assunta, Villa Bissari Curti. Volete saperne di più? Prima di tutto…

Dove si trova Sovizzo?

Il comune di Sovizzo confina a nord Gambugliano, a nord ovest con Castelgomberto, a sud est con Altavilla Vicentina, a sud ovest con Montecchio Maggiore, a est con Gambugliano, Monteviale, Creazzo e Altavilla Vicentina, a ovest con Castelgomberto e Montecchio Maggiore.

Anguria on the river

Opportunità per trascorrere la bella stagione nell’amena cornice rurale della pianura vicentina, Anguria on the river si svolge annualmente nel mese si luglio. L’edizione 2022 si è tenuta il 28 e il 30 giugno, il 5 e il 7 luglio.

Allestita nei vasti spazi del campo sportivo in Via Monte Superga, l’area di ristorazione vi permetterà di gustare appetitosi panini conditi con ingredienti per soddisfare ogni palato, da verdure fresche e mozzarella a ripieni goderecci di cipolla fragrante, carne di manzo e wurstel di prima qualità. Protagonista indiscussa sarà naturalmente l’anguria, ideale per rinfrescarsi nelle calde giornate estive.

Per rimanere sempre aggiornati in merito al prossimo evento si invita a consultare la pagina Facebook della Pro Loco di Sovizzo.

La sagra dell’Assunta

Le iniziative per vivere al meglio l’estate di certo non finiscono qui! Tranne rare eccezioni, la sagra dell’Assunta ricorre ogni anno a metà agosto in corrispondenza del campo sportivo in Via Monte Superga.

Secondo il calendario liturgico, l’assunzione di Maria in cielo ricorre il 15 di agosto ma la celebrazione in suo onore si svolge anche nei giorni procedenti a questa data.

Alla solennità delle cerimonie religiose, la festa associa il clima allegro e spensierato di una fiera d’altri tempi, all’insegna di musica dal vivo, prelibati panini colmi di affettati di prima scelta, succulenta carne alla griglia e fette di polenta fumante che potrete assaporare nelle grandi e comode tensostrutture.

Se vi chiedete cosa fare a Sovizzo e desiderate trascorrere il ferragosto all’insegna di serate danzanti, squisite tipicità gastronomiche, calici di vino e boccali di birra, partecipare a questa manifestazione potrebbe fare proprio al caso vostro!

SuissSeptember fest

Occasione per gli amanti di birra artigianale e ghiotte ricette tedesche, SuissSeptember fest ha avuto luogo, nel 2022, il 24 di settembre.

Il ricco menù include tradizionali piatti come gli spätzle con lo speck, würstel e crauti, patate fritte e l’immancabile strudel di mele, uno dei dolci più rappresentativi in Germania.

Se vi chiedete cosa fare a Sovizzo e non sapete resistere a specialità teutoniche da leccarsi i baffi, il SuissSeptember fest è un appuntamento da non perdere!

La chiesa di Santa Maria Assunta

Situata in Via Risorgimento, 2, 36050 Sovizzo (VI), la maestosa mole in mattoni rossi del luogo di culto si distingue per una facciata a salienti tripartita verticalmente da quattro paraste.

Incorniciato da un finto protiro sostenuto da colonne corinzie, il massiccio portone ligneo suddiviso in formelle quadrangolari è sormontato da un candido architrave decorato da un motivo vegetale alle cui estremità si distinguono le lettere alfa e omega (A e Ω).

Al di sopra del portone, affiancato da monofore e concluso da un frontone semicircolare, si staglia un’elegante trifora a tutto sesto scandita da coppie di colonnine.

Ulteriore elemento di valore ornamentale è il motivo ad archetti pensili che asseconda il profilo degli spioventi del tetto.

Villa Bissari Curti

Situata in Via Roma, 64, 36050 Sovizzo (VI) Villa Bissari Curti è armoniosamente inserita da un florido giardino alberato costellato di cipressi, abeti e cedri secolari. Visibile attraverso un elaborato cancello fiancheggiato da due sfingi di pietra, il corpo padronale della dimora signorile si eleva su tre piani e presenta una facciata ingentilita da finte architetture affrescate.

Accessibile tramite una sontuosa scalinata che conduce al portale ligneo del piano nobile, la residenza gentilizia è coronata da pregiate statue ed è affiancata da due imponenti barchesse.

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ad

Descrizione dell'immagine

Leggi anche

Ad

Descrizione dell'immagine