HomeTurismoCosa VisitareCosa vedere a Preganziol in provincia di Treviso: 3 idee

Cosa vedere a Preganziol in provincia di Treviso: 3 idee

Scopri cosa vedere a Preganziol in provincia di Treviso: la strada del radicchio, il parco secolare di villa Albrizzi – Franchetti la chiesa di Sant’Urbano papa, ma prima

Dove si trova Preganziol?

Il comune di Preganziol in provincia di Treviso confina a nord con Treviso e Casier, a sud con Mogliano Veneto, a est con Casier e Casale sul Sile, a ovest con Treviso e Zero Branco.

La strada del radicchio

Con un’estensione superiore ai 23 km², il territorio di Preganziol è prevalentemente pianeggiante e reso florido dai fiumi Zermanson, Serva, Bigonzo e Dosson. 

La fertilità del terreno e la qualità delle acque del sistema fluviale predispongono il territorio del comune alla coltivazione di diverse colture, in particolare della vite e del pregiato radicchio rosso di Treviso. 

Ortaggio della famiglia delle cicorie dalla caratteristica forma allungata e foglie strette, il radicchio rosso di Treviso fa parte della tradizione e della cultura gastronomica della provincia di Treviso grazie al suo inconfondibile gusto delicato e piacevolmente amaro, nonché all’origine antica della sua coltivazione nella Regione, risalente al XVI secolo.

Il modo migliore per ammirare lo scenario agreste del territorio ed assaporarne i prodotti tipici è intraprendere la strada del radicchio, percorso naturalistico che include 41 comuni distribuiti tra le province di Treviso, Padova e Venezia.

L’itinerario enogastronomico è volto a promuovere specialità tipiche del territorio valorizzando al tempo stesso lo splendore ambientale di questa vasta area della pianura padana.

Tutte le informazioni in merito al percorso e alla relativa segnaletica (volta a fornire contenuti sulla storia e cultura del territorio), nonché utili consigli sui migliori locali e ristoranti in cui assaporare i prodotti tipici della nostra terra sono disponibili nel sito ufficiale della strada del radicchio

… e non finisce qui!

Il comune di Preganziol dà la possibilità a chiunque volesse intraprendere questo itinerario su due ruote, di noleggiare una bicicletta in modo gratuito e semplicissimo.

Basterà rivolgersi allo Sportello Cittadino URP di Preganziol (Ufficio per le Relazioni con il Pubblico) per ottenere tutte le indicazioni necessarie, oppure chiamare il numero 0422 632333.

Un evento particolarmente interessante a tal proposito è la Mostra Mercato del Radicchio Rosso di Treviso organizzata dalla Pro Loco comunale (in via Schiavonia, 121, 31022 Preganziol TV), che si tiene ogni anno tra i mesi di gennaio e febbraio. Oltre degustare prodotti tipici IGP (Indicazione Geografica Protetta), ovviamente a kilometro zero, avrete la possibilità di assistere alla premiazione dei migliori fioristi e coltivatori di radicchio rosso di Preganziol.

Villa Albrizzi Franchetti e il parco secolare

Situata nella frazione di San Trovaso, in Str. Terraglio, 203, 31022 Frescada (TV), la sontuosa dimora signorile risale alla seconda metà del XVII secolo.

Sviluppato su tre livelli culminanti con un timpano ornato da acroteri, il corpo padronale presenta una trifora balaustrata al primo e al secondo piano.

Ulteriore elemento di pregio architettonico sono le barchesse con pianta a “L” e presentano al centro un raffinato timpano classico sorretto da colonne e sono internamente ingentilite da cicli pittorici di natura leggendaria.

Costellato di piante provenienti da diversi continenti, il giardino all’inglese del XIX secolo contrappone alla razionale schematicità del giardino all’italiana simulando l’ambiente naturale nella sua dimensione primigenia e non corrotta dall’intervento antropico, generando un effetto di grazia disordinata tale da suscitare emozioni travolgenti in chi si avventura in questo ambiente incontaminato: stupore, gioia, serenità, eccitazione, quieta contemplazione.

Chiesa di Sant’Urbano papa

Uno degli edifici di maggiore rilevanza storica e artistica del comune è sicuramente la Chiesa di Sant’Urbano Papa, le cui prime testimonianze risalgono al secolo XII.

Di notevole rilevanza artistica e storica sono le opere realizzate con ogni probabilità da Jacopo Palma il Giovane, di cui citiamo La moltiplicazione dei pani e dei pesci e l’innalzamento sulla croce di Gesù.

A decorare il soffitto della navata è raffigurazione del sacrificio di S. Urbano è invece opera di Giovan Battista Canal conosciuto non solo per le incredibili doti pittoriche, ma anche per la sua strabiliante velocità di esecuzione.

Popolazione

16.891 abitanti (8.261 maschi. 8.630 femmine)

Frazioni e località del comune di Preganziol

Frescada, Sambughe, Borgo Verde, Madonna delle Grazie, Boschetta, Castelcucco, Case Danesin, Case Andretta, Case Gatto-zanetti, Case Torresan, La Croce, Villa Morpurgo, Case Sbroggiò, Case Furlan, Case Zanatta, Case Michieletto, Case Cestaro, Case Menoncello, Case Bellio, Al Palazzon, Case Cebin.

Scopri gli altri comuni di Treviso in questo Articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Per categoria

spot_img