HomeComuni del VenetoCosa vedere ad Altivole in Provincia di Treviso: 3 idee

Cosa vedere ad Altivole in Provincia di Treviso: 3 idee

Scopri cosa vedere ad Altivole: Il barco della regina Cornaro, la Tomba Brion, la chiesa di San Vito. Volete saperne di più? Prima di tutto…

Dove si trova Altivole?

Il comune di Altivole in provincia di Treviso confina a nord con Asolo e Maser, a sud con Riese Pio X e Vedelago, a est con Caerano e Montebelluna, a ovest con Asolo e Riese Pio X.

Attraversato dai torrenti Brenton e Avenale, il territorio di Altivole si inserisce nel radioso contesto rurale della Pianura Padana in provincia di Treviso. Oltre al florido patrimonio di biodiversità che lo caratterizza, il comune di Altivole si distingue per l’eccezionale panorama artistico e architettonico che ogni anno suscita l’ammirazione delle migliaia di visitatori scelgono di visitare questa splendida terra.

Il Barco della Regina Cornaro

Lo splendido scenario verdeggiante in cui si elevava la sontuosa residenza estiva cinquecentesca di Caterina Cornaro occupava una vasta area la cui massima estensione copriva 50 ettari di terreno.

Situata in Via Cornaro, 47, 31030 Altivole (TV), la loggia si distingue per un ambiente spazioso e soleggiato scandito da cinque volte sorrette da colonne ioniche e dai meravigliosi affreschi cinquecenteschi che decorano sia gli esterni che gli interni.

Il settore meridionale del Barco, sviluppato su due piani, si integra perfettamente con l’ampio giardino.

Il corpo di fabbrica a nord termina invece con l’elegante Oratorio del Barco, forse dedicato a santa Caterina d’Alessandria.

La Tomba Brion nel Comune di Altivole

Il grandioso complesso funerario, situato in via Brioni, 31030 a San Vito di Altivole, fu commissionato all’architetto e designer Carlo Scarpa per commemorare la scomparsa del grande industriale veneto Giuseppe Brion (1909-1968).

La pianta ad elle del complesso funebre reca due aperture circolari che intersecandosi creano un legame di continuità tra il massiccio ambiente architettonico e l’elemento naturale esterno costituito dal radioso giardino e da un laghetto limpido che, unito a diversi specchi d’acqua, simboleggia lo scorrere della vita.

Il suggestivo complesso monumentale combina la pesantezza e il grigiore del cemento armato con ambienti spaziosi e ariosi, le cui complesse figure geometriche creano emozionanti contrasti chiaroscurali.

Il santuario presenta al centro l’edicola ospitante le tombe dei due coniugi mentre una fenditura sulla sommità del tetto evoca l’antica credenza secondo cui le anime dei defunti, una volta abbondonate le spoglie mortali, potessero ascendere in cielo.

Circondato dall’acqua, un possente cubo in cemento presenta sulla cima una variopinta copertura piramidale recante un’apertura sulla sommità.

Oltre ad essere un punto di riferimento artistico e architettonico all’avanguardia, la tomba Brion sembra comunicare con le sue forme un senso di profonda malinconia e di invitare al tempo stesso a contemplare il continuo e naturale alternarsi di vita, crescita e morte.

Se vi chiedete cosa vedere ad Altivole, tomba Brion è una delle località più significative e suggestive nel comune sintesi dell’estro di Carlo Scarpa in cui architettura e natura si armonizzano in modo geniale.

Chiesa di San Vito

Oltre a costituire un punto di riferimento religioso della comunità dell’omonima frazione di Altivole, la chiesa parrocchiale di san Vito, situata in via Piazza S. Vito, 1, 31030, costituisce una preziosa testimonianza storica e culturale a livello regionale.

Lo stile architettonico della struttura, sobrio e maestoso, segue le linee dello stile neoclassico, come si evince dalla solenne facciata tripartita da eleganti colonne corinzie sovrastate da un timpano dentellato, decorato in corrispondenza dei vertici da tre acroteri.

La candida mole del maestoso luogo di culto è affiancata dallo svettante campanile a base quadrata formato da massicci blocchi di pietra e distinto da una raffinata cella campanaria di gusto classico scandita da lesene su cui si staglia il frontone triangolare.

Frazioni del Comune di Altivole

Altivole, Caselle, San Vito

Per categoria

spot_img