HomeComuni del VenetoCosa vedere a Codogné in provincia di Treviso: 5 idee

Cosa vedere a Codogné in provincia di Treviso: 5 idee

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

Scopri cosa vedere a Codogné: CJF Music festival, la festa della mela cotogna, il parco di Villa Toderini, il contadino amico e la chiesa di Roverbasso. Volete saperne di più? prima di tutto…

Dove si trova il comune di Codogné?

Codognè confina a nord con Godega di Sant’Urbano, a nord est con Gaiarine, a nord ovest con San Fior e San Vendemiano, a sud est con Fontanelle, a sud ovest con Vazzola e Mareno di Piave, a est con Gaiarine, a ovest con San Vendemiano e Mareno di Piave.

CJF Music Festival

Quando e dove si svolge il CJF Music Festival?

Il CJF Festival si tiene ogni anno durante il terzo fine settimana di luglio nella vasta area in corrispondenza degli impianti sportivi di Codognè, in Via E. De Amicis, 1 31013 – Codognè (TV).

Festosa occasione di socialità e divertimento, il festival unisce emozionanti esibizioni musicali ad esperienze esilarati capaci di coinvolgere tutti i sensi, attraverso brillanti spettacoli pirotecnici e scorci paesaggistici mozzafiato ammirabili dall’altissima ruota panoramica che svetta luminosa nella grande area concerto.

A rendere il tanto atteso evento così accattivante per migliaia di persone è l’atmosfera di spensieratezza che solo il talento canoro di artisti eccezionali ed il cielo limpido delle serate estive sanno offrire.

Per maggiori informazioni in merito alle esibizioni, alle date, al prezzo del biglietto sono facilmente reperibili nel sito ufficiale del festival.

Booking.com

La festa della mela cotogna

Uno dei più piacevoli eventi autunnali nella regione Veneto, la festa della mela cotogna si svolge ogni ottobre nel radioso giardino alberato di Villa Toderini, splendida cornice naturale coronata dalla verdeggiante mutera secolare.

Il prelibato frutto da cui il comune trae il nome è protagonista di una vivace mostra mercato che coinvolge persone provenienti da ogni parte del Veneto per celebrare la stagione autunnale.

Tranquilli itinerari vi guideranno attraverso la florida vegetazione arborea durante il suggestivo spettacolo del fogliare autunnale, in un’atmosfera accogliente e silenziosa interrotta dalle risate e dal vociare esuberante dei partecipanti.

L’aria pungente e le tonalità calde del manto di foglie scricchiolanti accompagnano i visitatori alla scoperta dei sapori di golose specialità che affondano le loro radici nelle tradizioni di una terra antica e basate sui valori del rispetto della biodiversità e della comunità.

Per informazioni in merito al programma dell’evento e alle bontà gastronomiche che potrete gustare durante la festa della mela cotogna del 2022 si invita a visitare il sito della festa.

Il parco di Villa Toderini

Delimitata da siepi ben curate, l’ampia area verde in cui la villa è immersa è incorniciata da una suggestiva peschiera distinta da linee sinuose e da balaustre in pietra.

Il terreno ricavato dal processo di escavazione per realizzare la peschiera è stato impiegato per modellare la collinetta artificiale visibile dall’altro lato della strada e coronata dalle chiome di alberi secolari.

Il grazioso rilievo sarebbe stato costituisce un punto di osservazione per ammirare il radioso panorama della campagna trevigiana e della sontuosa residenza signorile.

Se vi appassiona arte e architettura e vi chiedete cosa vedere a Codognè, il parco secolare di Villa Toderini è una meta consigliata!

Il contadino amico

Al fine di promuovere la qualità dei prodotti delle aziende agricole locali, il comune di Codognè ha organizzato un mercato agricolo aperto ogni venerdì dalle 15:00 alle 18:30 nel parcheggio della chiesa presso piazza Europa.

L’appuntamento settimanale mette in contatto diretto agricoltori e consumatori facilitando la compravendita di tipicità autoctone come frutta e verdura di stagione fresche, salutari e a km zero.

Oltre alla riduzione dei consumi dei trasporti, l’iniziativa ecologica rafforza i legami della comunità basati su solidarietà e partecipazione.

Per chi si chiede cosa vedere a Codognè, il mercato “il contadino amico” è un’iniziativa che potrà rallegrare la vostra giornata e aiutare ad avere uno stile di vita sano. Per informazioni in merito ad eventuali cambiamenti degli orari e del luogo in cui si tiene il mercato si consiglia di consultare la sezione apposita del sito di confagricoltura di Treviso oppure la pagina Facebook del comune di Codognè.

Chiesa di Roverbasso

Dove si trova la Chiesa di Roverbasso?

Situata in Via Scuole, 4, 31013 Roverbasso (TV) la candida parrocchiale di Santa Maria Assunta si distingue per il campanile inglobato al centro della facciata, alla base del quale si apre il massiccio portone ligneo incorniciato da un arco a tutto sesto.

La torre campanaria, a base quadrata, è ornata lungo il fusto da lesene che conferiscono slancio alla struttura. La cella campanaria presenta una bifora per ogni lato e reca una cornice dentellata al di sotto della copertura.

La chiesa presenta interessanti analogie con la parrocchia di Colfrancui. Edificato nei pressi di un rivo al confine con Fontanelle, a breve distanza dalla fiabesca Villa Galvagna Giol, anche il campanile della chiesa di San Giacomo Apostolo è addossato al centro della facciata, con l’eccezione che quest’ultimo si eleva per ben trenta metri grazie alla distintiva cuspide ottagonale, svettante nel piacevole scenario rurale opitergino.

- SPONSOR - Descrizione dell'immagine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ad

Descrizione dell'immagine

Leggi anche

Ad

Descrizione dell'immagine